Protetica

Ti offriamo uno sconto del 15% su tutti i lavori protesici e uno sconto del 20% sulle corone in zirconio-ceramica. Concorda con noi gratuitamente il tuo viaggio e l’esame, per vedere se sei un possibile candidato per la trasformazione del tuo sorriso.

Cosa si intende per protesi dentali?

Indipendentemente del Suo stato attuale, l’odontoiatria moderna ci dà la possibilità di migliorare in modo significativo salute, funzione ed estetica dei Suoi denti. Per protesi dentali si intende la produzione e ricostruzione di nuovi denti, dalla singola capsula fino ad arrivare all’intera arcata.

La protesica permette di sostituire con corone in ceramica, di aspetto altamente naturale, denti daneggiati, mancanti o semplicemente non esteticamente piacevoli alla vista.

Con la nostra competenza ed esperienza pluriennale, creiamo la soluzione migliore per la Sua situazione personale, facendola tornare ad un sorriso unico e smagliante.

I lavori protesici si dividono in fissi e mobili. Tale divisione consiste in una dentatura fissa e naturale nel primo caso, oppure nella classica protesi mobile che potrà agevolmente essere tolta per effettuare una dettagliata pulizia giornaliera.

Scanner intraorale

Per ogni lavoro protesico è necessario prendere l’impronta. Con questa operazione l’odontoiatra trasmette la forma della cavità orale, con tutte le dimensioni necessarie, al laboratorio odontotecnico. In base all’ impronta vengono quindi costruite le corone in modo estremamente preciso.

Vantaggi:

  • Comfort
  • Qualità
  • Sicurezza
  • Alta precisione
  • Breve durata della seduta
  • Simulazione e anteprima del lavoro

Tutti coloro che si sono sottoposti alla rilevazione dell’impronta dentale sanno che questa procedura può essere molto scomoda e fastidiosa, specialmente per le persone che soffrono di reflusso, per coloro che hanno limitate dimensioni della bocca, incapacità di aprire completamente la bocca, ecc.

A seguito dello sviluppo tecnologico in tutte le aree della medicina dentale, anche la tecnologia per rilevare l’impronta è cambiata. Gli scanner intraorali sono diventati lo strumento più importante nel lavoro protesico, le loro dimensioni sono diminuite, la velocità di scansione è aumentata e la loro precisione è la stessa delle impronte convenzionali, il tutto senza le possibili spiacevoli esperienze che si possono provare con la classica rilevazione delle impronte.

Tale impronta 3D è memorizzata digitalmente su un computer e può essere utilizzata per analizzare il dente (stato dentale) in qualsiasi parte del mondo. In un paio di minuti (a seconda del tipo di lavoro) possiamo trasferire l’intera situazione dentale al software del computer e questo ci consente di pianificare la protesica, il lavoro implantologico, la terapia ricostruttiva e ortodontica in tempi molto brevi e con estrema precisione.

L’abbinamento dello scanner intraorale a un sistema CAD/CAM e a una stampante 3D rappresenta una combinazione di velocità di scansione e velocità di elaborazione, garantendo un lavoro protesico definitivo che fornisce al paziente comfort, qualità, sicurezza, alta precisione, tempo di cura dentale più breve, simulazione della lavorazione e molti altri vantaggi rispetto alle tecniche di lavorazione convenzionali.

CAD/CAM tecnologia moderna

3Shape TRIOS 4

Acteon X MIND trium

Per l’innesto dell’impianto usiamo un dispositivo di altissima precisione, l’ Acteon X-MIND RTG. Tale dispositivo permette di controllare la struttura ossea usando un livello di radiazioni molto basso. Per l’impronta 3 D della cavità orale, usiamo il 3Shape Trois-4, dispositivo che permette tale procedura in modo indolore e senza disagio. Grazie a questi dispositivi, possiamo visualizzare i lavori protesici in anteprima per ottenere un lavoro perfetto sia dal punto di vista estetico che funzionale.

Con l’aiuto della tecnologia CAD/CAM i nostri Dottori hanno sotto controllo tutti gli aspetti del lavoro finale, sia dal punto di vista funzionale che estetico. Questo permette di ottenere un aspetto il più naturale possibile.

I principali vantaggi della tecnologia CAD/CAM:

  • Un lavoro estremamente preciso
  • Tempi minimi per un lavoro protesico
  • Non è più necessario prendere l’impronta in maniera classica e scomoda
  • Anteprima del lavoro protesico

  • Un lavoro di aspetto naturale

I principali vantaggi per i nostri pazienti:

  • Interventi veloci
  • Lavoro protesico preciso e molto comodo
  • Tempi minimi per un lavoro protesico
  • Interventi completamente indolori
  • Senza stress e disagi

Tipologia principale delle protesi

Protesi mobile

La protesica mobile è indirizzata al paziente con mancanza totale di osso. In questo caso specifico, la protesi mobile permette di tornare ad avere un’adeguata masticazione oltre ad un sorriso naturale.

La protesi mobile si divide in ulteriori due tipologie, totale e parziale. Nel primo caso andiamo a sostituire la totalità dei denti mancanti, nel secondo, solamente dove vi siano lacune dentarie.

Protesi fissa

Per protesi fissa si intende un lavoro definitivo in cui il paziente non ha possibilità di intervento. Infatti, tale protesi, viene avvitata e cementata. La protesi fissa si divide in diverse varianti: dalla semplice sostituzione di un dente mancante, vedi ponte, fino ad arrivare alla correzione e al miglioramento di un dente presente.

Capitolo a parte meritano le protesi fisse su impianti. In questo caso specifico, le corone verranno avvitate o cementate sugli impianti e non più sulle radici naturali come nel caso dei ponti.

Se possibile, si cerca sempre di favorire l’implantologia a discapito del classico lavoro protesico (corone, ponti, protesi). Questo perché con l’implantologia si evita di intervenire, limandoli, su denti sani e privi di problematiche.

Infatti, usando tali denti per poggiare un ponte di corone, rendiamo questi ultimi sensibili e aumentiamo la possibilità che la gengiva si ritragga nel tempo. Per concludere, con la presenza di osso, la scelta migliore rimane sempre quella implantologica.

Il progresso della tecnologia nell’odontoiatria moderna ci consente di risolvere i problemi che fino a poco tempo fa non erano risolvibili. I dottori che lavorano nel nostro studio, hanno una lunga esperienza e sono in grado di risolvere qualsiasi problema dentale, anche i casi più complessi.

La scelta della corretta cura protesica

Dopo il controllo e la consultazione vengono proposte diverse possibilità e soluzioni al paziente. Si possono fare una o più corone, ponti, faccette o tutta la dentatura, il tutto dipende dalla situazione e dai desideri individuali di ogni paziente.

Le corone dentali sono sostituti protesici che ripristinano completamente la funzione naturale del dente danneggiato. L’odontoiatria moderna ci permette la produzione di corone dall’aspetto naturale, di alta resistenza e di un colore adeguato per adattarsi ai denti già esistenti, o per creare una nuova dentatura più solida e bella.

Indicazioni:

  • Denti molto danneggiati con carie molto estese
  • Denti scheggiati
  • Qualora mancassero i denti le corone si inseriscono sugli impianti
  • Miglioramento o correzione, in sostituzione di vecchie corone o a copertura di denti naturali esteticamente inadeguati
I ponti dentali sono sostituti protesici che servono alla chiusura dei vuoti causati dalla mancanza di uno o più denti, nel caso questi fossero in sequenza. Portatori della corona possono essere i denti naturali sani o degli impianti. Oltre all’ovvio vantaggio estetico e funzionale, il ponte preserva un morso e una masticazione regolare. Inoltre non permetta agli altri denti di muoversi nel tempo.

Indicazioni:

  • Mancanza di uno o più denti
  • Miglioramento o correzione, in sostituzione di vecchi ponti o a copertura di denti naturali esteticamente inadeguati
Le faccette sono sostituti protesici estetici che si applicano alla parte frontale del dente allo scopo di migliorarne significativamente l’estetica. Vengono di solito usate per abbellire dei denti sani.

Indicazioni:

  • Miglioramento estetico del sorriso
  • Posizione irregolare del dente
  • Denti lievemente scheggiati
  • Correggere un’eccessiva spaziatura tra i denti

Esistono diverse soluzioni nei casi di mancanza totale o quasi totale di denti. L’applicazione di una protesi mobile oppure, preferibilmente l’inserimento di impianti, che serviranno come portatori di una protesi fissa o semifissa. Caso per caso il nostro team di esperti valuterà la vostra situazione durante la prima visita di controllo. E Le proporrà la migliore soluzione per la Sua salute dentale.

Indicazioni:

  • Arcate parzialmente o totalmente prive di denti

Procedimento e durata della terapia protesica

Si usa lo scanner orale che ci lascia prendere l’impronta senza utilizzare il cucchiaio d’impronta dentale – fase della produzione nella protesica che pazienti odiano di più. L’ immagine 3D si manda al laboratorio che inserisce l’impronta virtuale nel computer collegato ad una stampante 3D con la quale si stampano i denti. Anche l’analisi del colore dei denti viene fatta tramite lo scanner orale in modo da avere la totale corrispondenza nei toni di colore delle protesi.

Bravissimi ed esperti medici, accoglienza gentile e familiare di tutto il personale, igiene al massimo. Lo consiglio vivamente ho subito tre estrazioni e 10 impianti con zero dolore!

Giorgio T.

Davvero eccezionali in tutto, professionalità al massimo, molto gentili e simpaticissimi. Consigliato anche a chi ha il terrore del dentista, tre estrazioni, otto impianti, quattro denti limati e non ho sentito nulla. Grazie di cuore per avermi restituito il sorriso.

Luciana S.

Gente che ti ascolta, seria, onesta e professionale!

Maurizo B.

Sono dei professionisti seri gentili e simpatici ti fanno sentire a tuo agio senza dolore e a prezzi economici li consiglio a tutti.

Evangelisti C.

Eccellente staff, professionalità, gentilezza, ottima organizzazione, e onestà. Lo consiglio a tutti.

Anna R. Z.

Il dottor Mladen e il dottor Leon sono di una simpatia unica. E poi ci sono Martina e tutte le altre ragazze… Come entri senti subito che sei al sicuro.

Stefano G.

Materiali biocompatibili e anallergici

Indipendentemente dal bisogno di corone, ponti, dentature complete o faccette, oggi, i lavori protesici di alta qualità e di lunga durata vengono eseguiti, per le sue caratteristiche straordinarie, in ceramica. Le uniche differenze consistono nella base nella quale si incapsula la ceramica. Per questo scopo esistono vari tipi di materiali:

Le corone in metallo ceramica hanno una base in metallo che fa da supporto alla ceramica che le va a ricoprire completamente. Il vantaggio di queste corone è l’estetica, l’alta resistenza e il prezzo.
Al posto del metallo, anche la base di queste corone è in ceramica. Vengono realizzate processando la ceramica con tecnologia CAD/CAM e sono caratterizzate da un’alta qualità estetica. Per questa caratteristica vengono spesso usate nelle posizioni frontali della cavità orale.
La base di queste corone è in ossido di zirconio, che si può produrre in un colore il più simile possibile al colore naturale del dente. Vengono prodotte con tecnologia CAD/CAM e sono caratterizzate da un’alta resistenza e da un’alta qualità estetica.

Sei pronto per un nuovo sorriso?